Harold Melvin & the Blue Notes – Be For Real

I quattro album realizzati da Harold Melvin & the Blue Notes, pubblicati da Philadelphia International Records nel periodo 1972-1975, sono di nuovo disponibili in un nuovo unico box-set.

Quando parliamo di “The Sound of Philadelphia” uno dei nomi immancabili è sicuramente quello di Harold Melvin.

Insieme al suo gruppo The Blue Notes, di cui faceva parte anche il noto cantante Teddy Pendergrass, una delle migliori voci “Philly”, Harold Melvin ha realizzato numerosi album ed ottenuto grande successo con canzoni mitiche.

Quattro album della sua nutrita discografia sono stati pubblicati da Philadelphia International Records, casa discografica fondata da Kenneth Gamble e Leon Huff, i maestri del cosiddetto “Sound of Philadelphia”.

Il primo album di Harold Melvin & the Blue Notes pubblicato da P.I.R. è I Miss You (1972) di cui ne esiste anche un’altra edizione con diversa copertina ed intitolato semplicemente con il nome del gruppo.

E’ un album di ballate dolcissime che contiene If You Don’t Know Me By Now, I Miss You e il brano che intitola l’intera compilation Be For Real.

Black and Blue (1973) è invece l’album che fa salire Harold Melvin sulle pista da ballo di tutto il mondo con brani come The Love I Lost e Satisfaction Guaranteed.

Continua il grande successo sia in classifica che in discoteca con To Be True (1975) e qui le hit non si contano. Le migliori sono Bad Luck, Where Are All My Friends e Hope That We Can Be Together Soon. 

L’ultimo album pubblicato da P.I.R. è Wake Up Everybody (1975). E’ l’album più conosciuto di Harold Melvin grazie soprattutto alle canzoni Don’t Leave Me This Way (che portò al successo anche Thelma Houston) Wake Up Everybody, Tell the World How I Feel About ‘Cha Baby e You Know How To Make Me Feel Good.

Per chiudere al meglio la collaborazione con Harold Melvin & the Blue Notes l’etichetta di Gamble & Huff pubblica nel 1976 l’album raccolta intitolato giustamente All Their Greatest Hits! (con tanto di punto esclamativo). 

Dopo gli eccezionali anni con Philadelphia International Records che per Harold Melvin & the Blue Notes non è stata solamente una semplice etichetta discografica ma una vera e propria “filosfia di pensiero” (il cosiddetto “Philly Mood”) il gruppo passa alla ABC Records con la realizzazione dell’album intitolato Reaching For The World.

La compilation contiene anche alcune bonus tracks molto interessanti tra cui Bad Luck e Don’t Leave Me This Way nell’eccezionale edit Tom Moulton Mix oltre alla versione “live” di The Love I Lost, If You Don’t Know Me By Now e I Miss You.

Harold Melvin & the Blue Notes – Be For Real – The P.I.R. Recordings (1972-1975) pubblicato dalla label SoulMusic con informazioni e note di copertina di Kevin Goins (noto consulente musicale americano) e David Nathan (fondatore di SoulMusic) è disponibile in edizione box set con 3 CD.