Ridillo f/ Ronnie Jones – Live at the Blue Note Milano

Blue Note Milano è un jazz club che fa parte dello stesso network del prestigioso Blue Note, situato nel Greenwich Village di New York. Blue Note è anche la storica etichetta discografica riconosciuta come “the finest in jazz since 1939”.

Sul palco del Blue Note di Milano si sono esibiti grandi artisti nazionali ed internazionali di musica jazz, blues e soul tra cui Dee Dee Bridgewater, Billy Cobham, Chick Corea, Pino Daniele, Incognito, Manhattan Transfer, Gino Paoli.

Registare un album live al Blue Note di Milano è quindi da considerare un punto d’arrivo. Vedere poi un album registrato dal vivo al Blue Note da parte di una band italiana e di un artista internazionale, amici di Disco Diva, è motivo di orgoglio. Stiamo parlando dei Ridillo, funky band nostrana guidata da Daniele “Bengi” Benati e del loro “special guest” Ronnie Jones.

 

Live at the Blue Note Milano è l’album registrato dai Ridillo il 29 gennaio 2017 e poi pubblicato da Playaudio/Azzurra Music sia in doppio CD che in formato digitale.

 

 

La formazione della band è al completo: Daniele “Bengi” Benati, Claudio “Shiffer” Zanoni, Renzo “Kaimano” Finardi, Dario Vezzani, Francesco Savazza e Alan Iotti. Poi c’è l’ospite speciale: Ronnie Jones.

Il concerto si apre sulle note di Can you feel the start, adattando un pezzo dei Real thing, tanto per iniziare con grandissima energia. Seguono, in un vortice musicale, brani di repertorio e cover d’annata: Non è Normale (It’s Not Unusual), Mondo nuovo, Cartoline, Arrivano i nostri, Fiore di carta (How deep is your love), Solo per noi, Mangio amore, Sessonestissimo, Se ti regalo un fiore, Torno in bianco e nero, Sei tu che sogni, Paura di un bacio, Aroma funky, Folk’n’Funk, Siamo nel 2000, Talmente donna (More than a woman) e Figli di una buona stella.

Ronnie Jones interpreta alcuni grandi classici della black music: Sittin’ on the dock of the bay di Otis Redding, Going back to my roots di Lamont Dozier (in una interpetazione travolgente)

e il medely Sex machine/I feel good di James Brown.

Il Live si conclude con Supermarket, Festa in due, Stretti Stretti Al 100% e l’immancabile bis con Mangio amore.

Ridillo featuring Ronnie Jones, Live at the Blue Note Milano… è un album che non può assolutamente mancare nella vostra discoteca funky-soul.