Rockets – Wonderland

Il nuovo album del gruppo disco-rock di origine francese Rockets si intitola Wonderland e sarà disponibile dal prossimo 24 maggio.

E’ proprio il caso di dire che i Rockets sono “on the road again”. I viaggiatori spaziali tornano sulla scena cinque anni dopo il precedente album intitolato Kaos e dopo ben quarantatré anni dopo l’album d’esordio intitolato semplicemente Les Rockets (questo era il nome con cui la band era conosciuta in Francia).

Alla guida dei Rockets oggi c’è Fabrice Quagliotti, tastierista, accompagnato dal cantante John Biancale, dal chitarrista Gianluca Martino, dal batterista Eugenio Mori e dal bassista Rosaire Riccobono.

L’album è stato anticipato dal singolo Kids From Mars che oltre ad essere disponibile in digitale è stato pubblicato anche in edizione limitata (tiratura 250 copie). E’ disponibile il singolo a 45 giri in vinile colore bianco oppure colore arancio.

I “bambini provenienti da Marte” portano un messaggio di fratellanza e sono loro a custodire il segreto per salvare il mondo. Davvero indicata la copertina del singolo disegnata dai giovani artisti Leonardo Festa e Francesca Pastore.

I Rockets hanno ottenuto notevole successo soprattutto in Europa con On The Road Again, cover di un brano del gruppo rock americano Canned Heat. Altri brani molto apprezzati in discoteca sono stati Future Woman e Space Rock. Proprio del cosiddetto “space rock” i Rockets sono considerati gli inventori.

Il gruppo ha saputo adeguarsi alle sonorità in evoluzione negli anni ’80 e ’90 con brani come Electric Delight, One More Mission, Radio Station, Radiate, Ideomatic e Galactica. Con quest’ultimo i Rockets si aggiudicarono il “Telegatto” di TV Sorrisi e Canzoni come miglior gruppo straniero in Italia. Le coreografie, le luci, le teste rasate e verniciate in colore argento, gli strumenti a forma di stella hanno fatto diventare il gruppo un’icona sulla scena disco europea. 

Tutti i brani contenuti in Wonderland sono inediti. L’album è pubblicato su etichetta Rocktronic Music e distribuito da Azzurra Music.